Il Giro d’Italia 2023 partirà dalla provincia di Chieti

L'annuncio del Presidente della Provincia

Il Giro d’Italia 2023 partirà dalla provincia di Chieti.

«L’Abruzzo e la Provincia di Chieti saranno ancora una volta protagonisti del Giro d’Italia con la “Grande Partenza” dalla Via Verde Costa dei Trabocchi per la cronometro di sabato 6 maggio 2023, che darà il via alla 106esima edizione. A fare dunque da apripista al più importante e seguito evento sportivo italiano nel mondo saranno i panorami mozzafiato e le scogliere a picco sul mare della nostra meravigliosa Provincia». Lo annuncia con soddisfazione il Presidente della Provincia di Chieti Francesco Menna, al termine della presentazione svoltasi ieri mattina a L’Aquila e alla quale ha preso parte il Consigliere provinciale con delega alla Via Verde, Davide Caporale.

«Sarà un Giro d’Italia che vedrà i riflettori accesi della stampa nazionale ed internazionale anche su Vasto e San Salvo, dove sono previste una partenza e un arrivo, oltre che su Teramo e Campo Imperatore, grazie all’impegno della Regione e al fiduciario Rcs Maurizio Formichetti. Il Giro d’Italia permetterà ancora una volta alla nostra Provincia e alla nostra Regione di avere una vetrina di inestimabile valore per la promozione delle straordinarie ricchezze del nostro paesaggio. In particolare la cronometro Fossacesia Marina-Ortona sulla Via Verde Costa dei Trabocchi sarà una importante occasione di valorizzazione di quella che è una realtà fondamentale per il nostro territorio, un grande evento internazionale che sarà capace di dare un forte impulso alla economia turistica dei Comuni della Via Verde e dell’intero Abruzzo», sottolinea Menna.

formichetti vegni (rcs) caporale (provincia chieti) marsilio (regione abruzzo) della penna (comune vasto)

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...