Basara Milano amplia il servizio di sushi delivery e omaggia i clienti con mascherine

Milano, 4 maggio 2020  – Basara, il “sushi pasticceria”, con quattro ristoranti a Milano estende il raggio delle sue consegne anche ad alcuni comuni limitrofi al capoluogo e regala ai clienti mascherine certificate FFP2 KN95. Basta ordinare dal menu per una cifra totale, comprensiva di spese di consegna, di 50 euro.

 

La catena di ristorazione giapponese, a Milano da nove anni, è tra le più rinomate non solo in città (dove accoglieva i clienti nei ristoranti di via Tortona, corso Italia, via Washington e nella food hall di Rinascente Duomo) ma anche sul territorio nazionale dove è presente anche a Venezia e in Sardegna.

 

Per accontentare ogni richiesta, Basara ha esteso l’attività di delivery ai comuni dell’hinterland milanese: Trezzano sul Naviglio, Cusago, Monzoro, Milano Tre, Basiglio, Milano Due, Segrate, Assago, Binasco, Quinto Romano, Cornaredo, Settimo Milanese e frazioni, in tutti i giorni della settimana, esclusi il venerdì e il sabato, mentre nel comune di Milano la consegna è garantita dal lunedì alla domenica. Il servizio non prevede costi aggiuntivi per la consegna.

 

Il passo successivo sarà un ampliamento del menu con l’introduzione di nuovi piatti ideati dallo chef giapponese Hirohiko Shimizu.

 

Per garantire la massima tranquillità, sia per i dipendenti sia per i clienti, già da marzo Basara si è organizzato per predisporre tutti i materiali necessari e in linea con le misure di sicurezza. A tutela dei dipendenti, che hanno continuato a lavorare in questo periodo, sono state comprate e fornite mascherine ad alta protezione (FFP2 KN95 con un alto potere filtrante pari al 95%). Ciò significa inoltre rassicurare i clienti sui prodotti acquistati in termini di igiene, qualità e processo di lavorazione, considerando che Basara è inoltre una delle poche catene di ristoranti certificate ISO 9001.

 

Regalare le mascherine ai clienti, infine, vuole essere un segno di amicizia e di ringraziamento per il supporto e la fiducia accordata in un momento complicato per tutti.

 

Chi sceglierà Basara e vorrà condividere sui social una immagine potrà farlo con l’hashtag #basaragivesback

 


BASARA – www.basara.it 
Contatti : Carlotta Marangoni 3473040455

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...