Milano, al via quinto Congresso sulle Madri Strappate

Lunedì 7 novembre

Milano, al via quinto Congresso sulle Madri Strappate.

Si terrà a Milano, lunedì 7 novembre, presso la Sala Gonfalone di Palazzo del Consiglio di Regione Lombardia, il quinto Congresso sulle Madri Strappate.

Negli eventi precedenti, che si sono tenuti in diverse città, si sono succedute storie e testimonianze, di esperti e di mamme che hanno subito l’allontanamento dei propri figli perché giudicate da ctu e giudici alienanti, ostative, iperprotettive. Il primo congresso si è tenuto nella Sala Consiliare Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma. Un secondo congresso è stato ospitato in Campidoglio a Roma, il terzo congresso nella Sala Consiliare del Comune di Palermo e il quarto presso l’Auditorium “Candiani” del Comune di Venezia a Mestre.

Nella giornata milanese parteciperanno la deputata Stefania Ascari, già membro giustizia antimafia e prima firmataria del Codice Rosso e Orietta Vanin, già senatrice commissione Diritti Umani e Cultura del Senato, il Consigliere di Regione Lombardia, Segretario della Commissione Sanità e Politiche Sociali Gregorio Mammì. Tra i relatori l’avvocata Maria Elisa Capitanio, Imma Cusmai, presidente del Comitato Femminicidio in Vita, Pieranna Pischedda, psicologa dell’Associazione “Il Laboratorio del possibile APS” e Cristina Rontino, responsabile equipe multidisciplinare sportello antiviolenza “Punto D”. Criminal Profiler Albo Anespp.

reg lombardia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...