Vicenza, tentano di rubare in appartamenti: fermati due uomini e una donna

Vicenza, nel corso della serata dell’ 08.01.2021, i militari della Compagnia Carabinieri di Valdagno hanno deferito in stato di libertà tre cittadini italiani, due uomini ed una donna, rispettivamente classe ‘90, ‘87 e ’83, per  tentato furto in abitazione in concorso, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate/grimaldelli e porto abusivo oggetti atti ad offendere.

Attorno alle ore 16.00 la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Valdagno, sulla base di indicazioni avute da alcuni residenti di Via Gramsci di Valdagno, segnalava una autovettura Lancia Musa di colore beige, con un “ruotino” di scorta montato,  che si era allontanata precipitosamente da detta via. In particolare si segnalava che gli occupanti del veicolo avevano tentato di perpetrare dei furti in abitazione quella in zona.

Alle successive ore 16:45 detto veicolo veniva rintracciato e bloccato dai militari del Nucleo operativo e radiomobile – Aliquota Radiomobile in Via Gasdotto di Valdagno.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Sulla base delle indicazioni avute, e ricorrendo i presupposti, i militari davano avvio ad una perquisizione veicolare che permetteva di rinvenire all’interno del mezzo un coltello da cucina, oggetti vari atti allo scasso nonché una bicicletta. Si procedeva quindi a deferire in stato di libertà i tre per le violazioni indicate.

 

Vicenza, tentano di rubare in appartamenti: fermati due uomini e una donna


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...