Valderice, 75enne aveva approfittato sessualmente di due minorenni: condannato a 6 anni e 4 mesi

Valderice (Trapani), i Carabinieri della Stazione locale hanno arrestato un 75enne, già gravato da precedenti, in ordine ai reati di violenza sessuale aggravata e violenza privata.

L’arresto è stato eseguito in applicazione della misura alternativa della detenzione domiciliare emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani al termine dell’iter processuale che ha visto l’uomo imputato e condannato a 6 anni e 4 mesi di carcere per fatti accaduti in Valderice nel 2014.
Le indagini dei Carabinieri, condotte all’epoca dei fatti, hanno accertato la veridicità di quanto rappresentato da due giovani, allora minorenni. In particolare, il 75enne, approfittando del rapporto di fiducia di cui godeva, derivante da un legame di parentela, si era reso responsabile di atti sessuali nei confronti delle minorenni. Inoltre, per timore di essere scoperto, aveva intimato loro di non raccontare nulla di quanto accaduto.
A causa dell’attuale situazione di salute dell’uomo, la competente Autorità Giudiziaria ha disposto che lo stesso sconti la pena presso una residenza sanitaria assistenziale in regime di detenzione domiciliare.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...