Trento, sport nel verde: associazioni e cooperative sono invitate a partecipare

Da giugno a ottobre tornano gli appuntamenti nei parchi e giardini della città per promuovere l'attività fisica all'aria aperta e la socializzazione

Trento, quest’estate, nei parchi e giardini della città, torna “Sport nel verde”, il progetto dell’Amministrazione comunale che promuove l’attività fisica nei parchi pubblici. Gli obiettivi del progetto sono plurimi: incentivare la pratica sportiva e la cultura dello sport sostenibile; favorire l’integrazione e l’inclusione senza discriminazioni o distinzioni, neppure in base alle abilità individuali; creare nuovi spazi di socializzazione attraverso la progettazione partecipata; promuovere l’attività delle associazioni sportive e delle cooperative sociali sostenendo il volontariato come impegno gratuito fondato sulla solidarietà, la condivisione, e la responsabilità; valorizzare il patrimonio verde della città.

L’anno scorso gli incontri sono stati 366 con una media di 10 partecipanti a incontro e dunque con oltre 3500 persone coinvolte. I parchi interessati sono stati 23, 31 i soggetti – tra società sportive dilettantistiche e cooperative sociali – che hanno aderito al progetto.
Le associazioni sportive dilettantistiche e le cooperative sociali di Trento sono invitate a partecipare a “Sport nel verde” compilando il modulo di adesione on line. Gli operatori interessati a partecipare al progetto potranno rivolgersi alla referente Francesca Bruschetti ([email protected], 0461 884360). Le attività sono destinate a tutti i cittadini di tutte le fasce d’età. Per ogni attività potrà essere indicato da parte del proponente il target di riferimento: bambini, adolescenti, adulti, anziani, tutti. Per offrire ai partecipanti una certa continuità nell’esperienza della pratica motoria/sportiva, ai singoli operatori coinvolti viene richiesto di proporre un minimo di tre incontri.
Il calendario delle attività motorie e sportive, che verranno realizzate nel periodo compreso tra giugno ed ottobre, verrà definito entro la fine del mese di maggio 2021 sulla base delle disponibilità offerte dagli operatori. Le attività sono rivolte a tutta la cittadinanza: la partecipazione dei cittadini è assolutamente gratuita e libera, ovvero non è richiesta alcuna prenotazione. È sufficiente presentarsi agli appuntamenti indossando un abbigliamento idoneo. In caso di maltempo le iniziative vengono automaticamente annullate.
“Sport nel verde 2021” viene realizzato in sicurezza all’aria aperta, nel pieno rispetto delle misure previste per contenere al massimo il contagio da Covid 19.
Gli operatori che realizzeranno le attività del progetto sono tenuti a far rispettare quanto previsto dalla normativa di riferimento.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...