Mondragone, entra in casa altrui con un coltello e minaccia la proprietaria: arrestato

Mondragone, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone (CE), in via Papa Giovanni XXIII, hanno proceduto all’arresto di P.G. cl. 1984, ritenuto responsabile di rapina aggravata.

L’uomo, dopo essersi introdotto all’interno di un’abitazione attigua alla propria, ha minacciato la proprietaria con un coltello da cucina, facendosi consegnare un telefono cellulare, ed asportando un televisore ed oggettistica varia.

L’immediato intervento dei militari dell’Arma, avvenuto a seguito della richiesta della vittima, ha consentito di rintracciare il rapinatore mentre era ancora in possesso della refurtiva.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il coltello è stato sottoposto sequestro e la refurtiva restituita all’avente diritto.

P.G. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...