Milano, arresti per detenzioni di spaccio di stupefacenti a Sesto San Giovanni

Milano, 21 ott 2020, ore 10:00 circa, in Sesto San Giovanni, casello autostradale A52 Tangenziale Nord, personale dipendente Stazione CC Bresso ha arrestato, per detenzione di sostanza stupefacente un albanese classe 1995, residente Bolzano, incensurato.

Predetto, a seguito di un controllo di iniziativa alla guida di un’autovettura Peugeot intestata ad un suo connazionale classe 1992, residente Rimini, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti e guida in stato d’ebbrezza, esito perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente tipo hashish per un peso totale di kg 115,2.

Stupefacente, attesa analisi laboratorio, e autovettura, in sequestro.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Soggetto associato presso casa circondariale Monza, così come disposto da A.G.

Inoltre, il 21 ott 2020, ore 20.00 circa, in Sesto San Giovanni, militari locale Stazione CC hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio, italiano classe 1996, celibe, pregiudicato per reati contro la persona.

Lo stesso, controllato da operanti su pubblica via, esito perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato possesso:

– GR 750 hashish, suddiviso in 7 panette e scaglie, occultati interno controsoffittatura locale adibito a ripostiglio;

– N. 2 bilancini di precisione;

– materiale da confezionamento.

Arrestato sottoposto domiciliari presso propria abitazione, in attesa direttissima.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...