Modena, il 2023 apre le porte alla musica punk

In occasione del primo appuntamento dell’anno, cinque nuove formazioni saliranno sul palco a intrattenere il pubblico modenese.

Modena, il 2023 apre le porte alla musica punk.

Inizia nel segno della musica punk il 2023 della Tenda. Nella serata di giovedì 5 gennaio è in programma, infatti, l’esibizione di cinque band provenienti da diverse regioni per un concerto, a ingresso gratuito, che rappresenta il primo appuntamento dell’anno della rassegna culturale inserita nell’ambito delle attività proposte dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena.

In programma alle 21 c’è, in particolare, una nuova iniziativa della kermesse “[email protected]” curata dall’associazione Intendiamoci, questa volta in collaborazione col collettivo Warm Room. La serata è dedicata allo screamo, un sottogenere del punk, in italiano. Sul palco salgono le formazioni Øjne (proveniente da Milano), Votto (Piacenza), Flowers and Shelters (Bolzano), Malerbae (Udine) e Franek Windy & The Metal gossip (tra Bologna e la provincia di Modena).

Il calendario completo di tutti gli appuntamenti e le modalità di prenotazione sono consultabili sui canali social e sul sito web de La Tenda all’indirizzo www.comune.modena.it/latenda. Per informazioni: mail [email protected], telefono 059 2034808.

Modena, il 2023 apre le porte alla musica punk

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...