Milano, lo “Spirit de Milan” propone i suoi nuovi appuntamenti

Musica dal vivo, buona cucina, ballo e sano divertimento: questo è lo spirito

Milano, lo “Spirit de Milan” propone i suoi nuovi appuntamenti.

 

Nato nella Bovisa laboriosa a Milano, lo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59) propone anche questa settimana nuovi appuntamenti all’insegna della musica dal vivo, della buona cucina, del sano divertimento e del ballo!

 

Questi i prossimi appuntamenti:

 MARTEDÌ 24 GENNAIO

Alle 22:00 CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi”: protagonisti come sempre i Milano 5.0 Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni e Flavio Pirini, che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità.

Il cabaret va in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30.

 

MERCOLEDÌ 25 GENNAIO

Alle 21.30 – PERCHÉ CI VUOLE ORECCHIO – OPEN MIC: il palco dello Spirit si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta. Per partecipare, bisogna prenotarsi al seguente link: https://forms.gle/BTnBy1VpqgnJdeFE6.

 

GIOVEDÌ 26 GENNAIO

Alle 22.00 – BARBERA & CHAMPAGNE con I CIAPARATT: giovane trio musicale che propone dal vivo un raffinato repertorio della canzone popolare milanese rivisitando in questo stile famose canzoni del genere, da Gaber a Jannacci, Cochi e Renato e Dario Fo.

 

VENERDÌ 27 GENNAIO

Alle 22.30 – BANDIERA GIALLA con RE-BEAT: band di giovani musicisti che ripercorrerà la beat generation, passando da Gianni Morandi a Caterina Caselli fino all’indimenticabile surf dei Beach Boys e alle colonne sonore di Pulp Fiction e Pretty Woman. A seguire Dj Set con i 45 giri in vinile di Mariano Rano Dj.

Biglietto di ingresso 20€ con una consumazione per chi viene dopocena (15 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2022), 15€ con consumazione per chi fa aperitivo (10 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2023), 7€ per chi viene a cena.

 

SABATO 28 GENNAIO

Alle 22.30 – HOLY SWING NIGHT con ALFREDO FERRARIO SWING QUINTET FEAT. EMILIO SOANA: uno dei più grandi esponenti del clarinetto jazz in Italia, Alfredo Ferrario, stavolta in compagnia di Emilio Soana, prima tromba dell’orchestra Rai.  A seguire swing Dj Set con Fish.

Biglietto di ingresso 7€ per chi cena o fa aperitivo, 15€ con consumazione per chi viene dopocena (10€ per i soci Spirit de Milan Aps 2023).

 

DOMENICA 29 GENNAIO

Alle 12.30 – apertura porte per il pranzo.

Alle 15.30 – HOT JAZZ CLUB con NOTA JAZZ BAND.

Alle 22.00 – concerto di CIPRIANO’S BAND: Michele Cipriano e la sua band composta da sei eccellenti musicisti proporranno un concerto carico di energia, che emoziona e cattura l’attenzione del pubblico, con una performance elettrizzante che vuole esplorare la tradizione del teatro canzone e del cantautorato.

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci e a sostenere le attività della web radio di Spirit, lo Spiritophono (www.spiritophono.it).

 

L’atmosfera vintage tipica dello Spirit De Milan è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina!

 

Lo Spirit de Milan è aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 01:00 (il venerdì e il sabato fino alle 02:30). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online.

Prenotazioni cena: https://spiritdemilan.it/per-prenotare/
Informazioni e prenotazioni: [email protected]

Una volta arrivati nella zona ristorante bisognerà aspettare che La Mariuccia o L’Ambroes vengano ad accogliervi e ad accompagnarvi al tavolo prenotato.

Il menù, ovviamente, comprende i piatti della tradizione milanese: cose semplici come quelle della nonna, cucinate con amore e con ingredienti selezionati.

www.spiritdemilan.it

www.facebook.com/spiritdemilan

Milano, lo “Spirit de Milan” propone i suoi nuovi appuntamenti.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...