Roma, rubano da un furgone e scappano in direzione via Prenestina Bis: inseguiti e arrestati

 

Non appena si sono accorti di esser stati scoperti da una pattuglia della Sezione Volanti, diretta da Marco Sangiovanni, che li ha visti asportare oggetti prelevati da un furgone fermo in un parcheggio nei pressi di una nota catena commerciale, i tre responsabili, due uomini ed una donna sono saluti a bordo della macchina utilizzata per commettere il furto e sono scappati sulla Prenestina bis. La macchina ha percorso ad alta velocità via Emilio Longoni, via Collatina via della Rustica, sempre tallonata da una pattuglia. Un inseguimento che è terminato solo in piazza Giuseppe Raggio angolo via Armenti dove l’autovettura con a bordo i tre ladri, è stata costretta ad arrestare la marcia a causa dello sbarramento posto in essere da un altro equipaggio delle volanti. Non hanno però desistito dalla loro fuga e i tre sono scappati a piedi.

Bloccati poco dopo dai poliziotti due dei fuggitivi, la donna S.S., 19enne e il ragazzo R.L. di 22 anni, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso mentre per il terzo sono ancora in corso le ricerche.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

All’interno della vettura abbandonata dai tre, i poliziotti hanno rinvenuto il provento del furto: una chitarra ed una borsa, entrambi restituiti alla legittima proprietaria.

Sequestrata l’autovettura e diversi arnesi atti allo scasso rinvenuti all’interno della stessa.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...