Pavia, esce dalla farmacia e viene minacciata col coltello per rubarle la borsa, ladro arrestato

Pavia, Nel tardo pomeriggio di ieri 24 agosto, personale della Squadra Volante del Commissariato di Vigevano, è intervenuto, a seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala Operativa, per una rapina ai danni di una cittadina appena uscita da una farmacia della città.

La donna, mentre si accingeva a mettere in moto il proprio autoveicolo, è stata avvicinata da un uomo, con il volto nascosto da mascherina, cappellino con visiera e occhiali da sole scuri, che l’ha minacciata puntandole un vistoso coltello e dicendole “dammi la borsa!”. La vittima, dopo avere consegnato la sua borsetta all’uomo, lo ha rincorso a piedi insieme ad alcuni passanti che stavano transitando nella via.

Contestualmente, grazie alla tempestiva segnalazione fatta al 112 NUE, è giunto l’equipaggio del Commissariato che lo ha bloccato, ancora con in mano il coltello utilizzato per commettere il reato.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Durante la fuga il rapinatore, T.C. 47enne, vigevanese con precedenti di Polizia, si era liberato della borsetta buttandola a terra e trattenendo il portafoglio, che aveva poi cercato di gettare poco prima di essere bloccato dalla Polizia.

Il tutto è stato però immediatamente recuperato (50 euro, carta di credito, bancomat e documenti personali) e riconsegnato alla vittima.

L’uomo, in considerazione dei fatti sopra menzionati, è stato tratto in arresto per il reato di rapina aggravata ed associato alla Casa  Circondariale di Pavia in attesa del processo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...