Milano, sequestrati 60 kg di droga di vario tipo: la Polizia di Stato arresta quattro persone

Mercoledì 3 marzo, a Gorla Minore (VA), gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, a seguito di un’attività investigativa, hanno controllato un cittadino marocchino 26enne nei pressi della propria abitazione che aveva con sé 1 kg di hashish. All’interno della sua autovettura sono stati rinvenuti nel vano airbag 800 grammi di cocaina, una pistola revolver clandestina e un’agenda con nomi e numeri di vari acquirenti. È stata perquisita anche l’abitazione in cui convive con una cittadina marocchina di 25 anni. Sotto il letto nella camera matrimoniale sono stati trovati 6 kg di hashish e, nell’intercapedine tra cucina e soggiorno, 10mila euro in contanti. Nell’abitazione è stato ritrovato un mazzo di chiavi corrispondente a un appartamento dello stesso pianerottolo dove, all’interno, sono stati
sequestrati 8 kg di hashish. I due sono stati arrestati per detenzione e spaccio di droga e condotti al carcere di Busto Arsizio.

Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile, in un servizio antispaccio in zona Mecenate, hanno notato un uomo che, con fare sospetto, entrava ed usciva da una pizzeria di via Cassinis effettuando e ricevendo diverse chiamate e dando l’impressione di essere in attesa di qualcuno. I poliziotti hanno fermato l’uomo, cittadino nigeriano di 42 anni, che aveva nascosto all’interno degli slip un involucro con 18 grammi di shaboo e lo hanno arrestato.

In serata invece, i poliziotti della Squadra Mobile, in servizio antispaccio nella zona di Sesto San Giovanni e Bicocca, hanno individuato un uomo che è entrato con una busta di plastica piena in uno stabile di via Ruccellai per poi uscire con la busta completamente vuota, salendo poco distante da lì a bordo della sua autovettura.
Nel vano porta oggetti è stato trovato un pezzettino di hashish. Nella tasca dei pantaloni una somma in denaro contante pari a circa 5mila euro. Estesa la perquisizione all’abitazione a Cinisello Balsamo, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 43 kg di marijuana e 1 kg di hashish occultati sotto delle coperte.
L’uomo, cittadino italiano di 30 anni, è stato arrestato e trasportato presso il carcere di Monza.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...