Sondrio, entra nel Palazzo di Giustizia con un tirapugni nascosto, denunciato

Sondrio, l'oggetto è stato segnalato dal metal scanner posto all'ingresso della struttura

Sondrio, nella mattinata di mercoledì 28 aprile, personale addetto alla sicurezza del Palazzo di Giustizia segnalava la presenza di un soggetto che, a seguito dell’esame del metal scanner posto all’ingresso della struttura, risultava munito di tirapugni. Una pattuglia della Squadra Volante, giunta sul posto, effettuava pertanto le perquisizioni di rito e rinveniva non solo il tirapugni, ma anche un bastone ferrato telescopico a bordo dell’autovettura dell’uomo sottoposto al controllo.
Per tali motivi, D.P.T., rumeno pluripregiudicato che si trovava presso il Tribunale per rendere interrogatorio, veniva denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e il relativo materiale veniva sequestrato.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...