Piacenza, l’Oipa cerca casa per Jason, il cane sfrattato che torna sempre al centro commerciale

Una storia che attende un bel finale

Piacenza, l’Oipa cerca casa per Jason, il cane sfrattato che torna sempre al centro commerciale.

 

Jason è un american pitbull terrier di sei anni che nel novembre del 2021 è stato abbandonato nel cortile di un’abitazione di Piacenza dal suo vecchio proprietario a seguito di uno sfratto. Ma le sue peripezie non finiscono qui. La sua storia la racconta l’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa), che spera ora in un bel finale.

Dopo il triste distacco, Jason ha potuto assaporare la serenità per soli nove mesi. In questo periodo è stato ospitato da una persona che avrebbe voluto adottarlo ma che poi, per seri problemi di salute, non ha più potuto tenerlo con sé. Con lui ha vissuto giorni sereni fatti di accudimento, affetto, lunghe passeggiate per la città. In questo periodo avevano preso l’abitudine di soffermarsi in un centro commerciale dove Jason si era fatto molti amici, dal barista che gli allungava un pezzettino di pizza, alla cassiera del supermercato, agli avventori che dispensavano carezze.

“Il distacco da questa persona è stato un secondo drammatico abbandono per Jason e chi conosce questa razza sa quanta forza ci sia nel legame che questi cani creano con il loro proprietario. Per lui è stata molto dura”, racconta Paola Monga, coordinatrice delle guardie zoofile Oipa di Piacenza e provincia.

Ora Jason vive in un box all’interno della sede di una cooperativa sociale della città dove i volontari dell’Oipa si alternano per fargli fare qualche passeggiata e non lasciarlo solo tutto il giorno.

Il caso ha voluto che il luogo che lo ospita fosse distante poche centinaia di metri proprio da quel centro commerciale. E così, ogni volta che viene portato fuori dal box, Jason si dirige deciso in quella direzione nella speranza di ritrovare il suo vecchio punto di riferimento.

“Fa tenerezza vederlo aggirarsi con fare speranzoso sempre pronto ad accettare le carezze dei passanti”, continua nel racconto Paola Monga. “All’inizio non capivamo il motivo di quell’incedere così deciso ma poi, chiedendo al vecchio proprietario, abbiamo capito: lui ha riconosciuto le strade e fiutato i posti che per lui significavano casa, famiglia, amore. Chi conosce bene i cani di questa razza, e non si sofferma sulle caratteristiche estetiche, sa bene di quale profonda dolcezza siano capaci. Esuberanti, possenti, ma con una sensibilità e una fragilità rare e un attaccamento fortissimo al proprio umano”.

Vorremmo trovare una persona per lui, quella giusta, quella che gli rimarrà accanto per sempre.

Jason è sterilizzato, socievole con gli altri cani, ma poco interessato a interagire con i suoi simili. Il suo interesse è solo per chi cammina accanto a lui, per chi ha voglia di dedicargli tempo e affetto. Lui cerca un legame esclusivo e dunque l’Oipa preferisce affidarlo a chi non ha altri cani e non sia alla prima esperienza.

Per maggiori informazioni e per chiedere di adottare Jason, chiamare i numeri 3355361994 – 339 8178886 o scrivere a [email protected]. Si valutano adozioni anche fuori la provincia di Piacenza.

 

Piacenza, l’Oipa cerca casa per Jason, il cane sfrattato che torna sempre al centro commerciale.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...