MILANO. OGGI TRENTACINQUE ANNI FA: LA GRANDE NEVICATA DELL’85

Guardando il cielo di oggi è davvero difficile immaginarsi montagne di neve per strada, ma trentacinque anni fa è avvenuta una delle più grandi nevicate della storia nella città di Milano che, a giusto titolo, è stata ribattezzata la nevicata del secolo (il 20esimo). E a distanza di 35 anni suonati quel record è tutt’ora assolutamente ben saldo. Mai, dopo di allora, il nostro territorio ha assistito a un evento nevoso di quella portata.

Era il 13 gennaio del 1985 quando iniziò a nevicare. Non smise, giorno e notte, fino al 17 gennaio. In una e 72 ore, caddero tra i 70 ed i 90 cm di neve. Il totale della coltre bianca caduta raggiunse livelli record: 20 centimetri a Genova, 30 a Venezia, 40 a Padova e Treviso, 50 a Udine e Vicenza, 60 a Biella, 80 a Bologna, 110 a Como, 122 a Varese, da 130 a 150 cm a Trento.

A Milano, dopo 4 giorni e 3 notti di nevicata, il manto nevoso arrivava fino a 90 cm. Nevicò addirittura a Cagliari e in tutta la Sardegna. La neve divenne anche un caso politico: il blocco quasi generale della circolazione e degli aeroporti, causato dalla nevicata, fu oggetto di numerose interpellanze da parte di parlamentari, alla Camera dei deputati durante la seduta del 16 gennaio 1985.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...