Foggia, una rapina e una tentata rapina in meno di 48 ore

Riesce a rubare 900 euro in una farmacia, ma non gli riesce il colpo in una tabaccheria

Foggia, una rapina e una tentata rapina in meno di 48 ore.

Entra in una farmacia con il volto coperto e, armato di taglierino, minaccia il personale. Lo scopo è chiaro: vuole fare razzia del registratore di cassa. A nulla servono i tentativi di dialogo. L’uomo porta via 900 euro e si dà alla fuga.

Appena due giorni dopo, entra in una tabaccheria e tenta di ripetere il colpo. Ma, questa volta, non riesce a rubare nulla perché messo in fuga dalle persone presenti.

La Polizia di Stato di Foggia ha arrestato un 39enne perché presunto responsabile dei reati di rapina e tentata rapina. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare il possibile coinvolgimento dell’uomo in altre rapine denunciate in città.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso il carcere di Foggia.

foggia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...