Napoli, aggredisce i familiari ed insulta i poliziotti

È successo a Soccavo

Napoli, aggredisce i familiari ed insulta i poliziotti.

Il padre aveva aggredito lei e sua madre per futili motivi per poi cacciarle fuori di casa e barricarsi nell’appartamento. Questo il racconto di una donna ieri agli agenti della Polizia di Stato di Napoli, intervenuti a Soccavo per la segnalazione di una lite familiare.

L’uomo, una volta uscito dall’abitazione, ha dato in escandescenze proferendo parole ingiuriose e minacciose contro i poliziotti. Si è persino rifiutato di fornire le sue generalità.

Il 57enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

pol

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...