La settimana in libreria – 23/29 gennaio

19

Nuovo appuntamento con l’agenda settimanale dei principali eventi nelle librerie e nei luoghi di cultura di Milano.

Lunedì 23 gennaio

Al Mondadori Megastore di piazza Duomo, Ruud Gullit incontra il pubblico per presentare i suo libro sul calcio: “Non guardare la palla. Che cos’è (davvero) il calcio (Piemme edizioni). Dalle 18.30

Alla Feltrinelli Libri e Musica di Piazza Piemonte 2 torna il gruppo di lettura, coordinato da Gabriella D’Ina. Al centro di questo appuntamento c’è il libro “L’occhio del male” (Bombiani) di Joyce Carol Oates, quattro racconti sull’amore e sull’orrore del quotidiano. Dalle 18.30

 

Martedì 24 gennaio

Alla libreria Il mio libro di Cristina di Canio (via Sannio 18), incontro con lo scrittore argentino Andrés Neuman, che presenta il suo romanzo “Le cose che non facciamo” (Sur edizioni). Modera Gianni Montieri. Dalle 18.30

 

Mercoledì 25 gennaio

Alla Feltrinelli Libri e Musica di Piazza Duomo, la cantautrice Levante (Claudia Lagona) presenta il suo romanzo d’esordio, “Se non ti vedo non esisti” (Rizzoli). Dalle 18.30

Alla libreria Utopia (via Marsala 2) Valerio Aiolli presenta il suo romanzo “Lo stesso vento” (Voland), in compagnia di Alessandro Zaccuri. Dalle 18.30

Alla libreria Centofiori (piazzale Dateo 5) Elda Lanza, scrittrice, giornalista ed esperta di comunicazione, parla del suo romanzo “Imparerò il tuo nome” (Ponte alle grazie) in compagnia delle scrittrici Violetta Bellocchio e Annarita Briganti. Dalle 18.30

Chiara Parenti incontra i lettori per presentare il suo romanzo “La voce nascosta delle pietre” (Garzanti) in un trittico di appuntamenti: alle 13.30 presso la Libreria Mondadori di Galleria Vittorio Emanuele II, alle 14 presso la Libreria Hoepli (via Hoepli 5), alle 14.45 presso la libreria Lirus (via Vitruvio 43).

 

Giovedì 26 gennaio

Da Verso Libri (corso di Porta Ticinese 40) Luca Briasco, scrittore e traduttore, presenta il suo ultimo libro, “Americana” (Minimum fax), un percorso di lettura in cui analizza il lavoro e la poetica di 40 autori statunitensi, alla ricerca del Grande Romanzo Americano. Ne parla insieme a Marco Missiroli. Dalle 19

Alla libreria Open (viale Monte Nero 6), Andrea Coccia, firma de Linkiesta, presenta l’ebook “I giorni più lunghi del secolo breve”, una cavalcata sulle onde del passato recente vista da angolazioni inusuali. Interviene il giornalista Giulio D’Antona. Dalle 19

Articolo di Lorenzo Giantin

Commenti
Loading...