Asti, donati all’Archivio Storico del Comune due quadri dell’artista Luigi Valpreda

Un’aggiunta al patrimonio culturale della città

Asti, donati all’Archivio Storico del Comune due quadri dell’artista Luigi Valpreda.

 

Si è svolto ieri mattina, mercoledì 21 dicembre, un momento di ringraziamento alla famiglia dell’artista Luigi Valpreda, che ha donato all’Archivio Storico del Comune Museo del Palio due quadri su rame sbalzati, uno raffigurante i borghi, i rioni e i Comuni del Palio di Asti e l’altro la battaglia tra guelfi e ghibellini.

“Un ringraziamento sentito a Laura e Marco Valpreda, figli dell’artista – ha commentato l’Assessore alla Cultura Paride Candelaresi –  che hanno deciso di donare le opere al nostro Archivio Storico, contribuendo ad arricchire l’interessante esposizione del Museo del Palio di Asti”.

“Due quadri molto significativi – ha replicato il Sindaco Maurizio Rasero – uno dei quali immortala i protagonisti del nostro meraviglioso Palio, che lavorano con dedizione e passione tutto l’anno per regalare un’esperienza sempre di altissimo livello”.

“Come da sua volontà e in sua memoria – hanno spiegato Laura e Marco Valpreda – è un immenso orgoglio che le opere di nostro padre facciano parte del patrimonio culturale del museo del Palio, mettendo in mostra tutta la sua passione, continuando ad alimentare il suo ricordo nella quotidianità”.

 

Asti, donati all’Archivio Storico del Comune due quadri dell’artista Luigi Valpreda.

Asti, donati all’Archivio Storico del Comune due quadri dell’artista Luigi Valpreda.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...