Valdagno, distrugge il balcone in vetro e aggredisce i Vigili del Fuoco intervenuti sul posto

Valdagno, in data odierna i militari delle Stazioni Carabinieri di Valdagno ed Arzignano hanno tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale S.G., classe 2000, residente in Valdagno.
L’uomo nel corso della nottata avviava un acceso diverbio con la madre verosimilmente per futili motivi.
Nel frangente lo stesso spaccava i vetri della ringhiera che delimita il balcone della loro abitazione, lasciandoli parzialmente attaccati alla stessa, con un rischio di caduta in strada da una altezza di circa 9 metri.
Giunti sul luogo i militari dell’Arma attivavano i Vigili del Fuoco di Schio al fine di mettere in sicurezza l’area. In detto frangente l’uomo andava in escandescenze e aggrediva il personale dei vigili intenti ad operare. L’uomo veniva quindi bloccato e successivamente tratto in arresto dai militari dell’Arma.
Predetto veniva posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vicenza. Risponderà di resistenza a Pubblico Ufficiale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...