fbpx
CAMBIA LINGUA

Specializzato in furti nei negozi del centro storico di Firenze: 39enne arrestato dai Carabinieri

Deve rispondere dell'ennesimo reato di furto aggravato

Specializzato in furti nei negozi del centro storico di Firenze: 39enne arrestato dai Carabinieri.

Nell’aprile scorso, entrato in un negozio di pelletteria del centro storico di Firenze, aveva rubato da una vetrina in esposizione un portafogli e una cintura in pelle di pitone (valore commerciale di 550 euro), nascondendoli all’interno del giubbotto.

Dopo la denuncia sporta dal titolare del negozio presso la Stazione dei Carabinieri di Firenze Uffizi, i militari hanno avviato le indagini che, in poco tempo hanno portato all’identificazione del presunto responsabile. 

Determinanti le immagini del circuito di videosorveglianza del negozio che aveva ripreso tutte le fasi del furto e i tratti somatici dell’uomo, riconosciuto dai carabinieri, anche perché già noto per altri vicende simili. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Giovedì scorso, i militari, dopo averlo ricercato per giorni, lo hanno rintracciato sotto il ponte della tramvia delle Cascine – dove l’uomo aveva creato un giaciglio di fortuna – dando così esecuzione all’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Firenze su richiesta della Procura, che aveva concordato con le risultanze investigative del reparto operante.

L’uomo, che deve rispondere dell’ennesimo reato di furto aggravato, è stato condotto nel carcere di Firenze Sollicciano. La sua responsabilità sarà vagliata nel corso del processo.

carabinieri copia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×