Cagliari, diritto alla bigenitorialità: il Comune si impegna a riconoscere i diritti di entrambi i genitori verso i minori

Approvata all'unanimità dalla Commissione Pari Opportunità nella seduta dello scorso 21 dicembre 2022 la mozione sul diritto all’esercizio della bigenitorialità.

Cagliari, diritto alla bigenitorialità: il Comune si impegna a riconoscere i diritti di entrambi i genitori verso i minori.

Suddiviso in cinque punti, è stato messo a punto un documento che impegna il Sindaco e l’amministrazione comunale ad avviare tutte le azioni necessarie al fine di garantire a entrambi i genitori le stesse possibilità di mantenere un rapporto stabile con i minori e ai minori stessi di avere lo stesso diritto verso i due genitori. Il tutto cercando di rimuovere gli ostacoli, soprattutto di carattere economico e sociale, che impediscono l’accesso ai servizi dedicati alle famiglie e ai minori.

Sempre più spesso, a seguito di separazioni tra coniugi, emergono situazioni di fragilità legate al disagio abitativo e senza che ci sia una adeguata rete di supporto.

“I figli minorenni – il commento della Presidente della Commissione Pari Opportunità, Stefania Loi – hanno diritto a mantenere un rapporto stabile con entrambi i genitori anche qualora fossero separati o divorziati. Un divorzio o una separazione possono lasciare danni nei minori, danni spesso non riconosciuti e per questo persino più pericolosi”.

Nell’indagine conoscitiva promossa dalla Commissione Pari Opportunità il tema è emerso prepotentemente a partire dalle nevrosi affettive, dal disagio economico e abitativo.

“Abbiamo votato – ha aggiunto Stefania Loi – una mozione che impegna la Giunta a promuovere tutte quelle azioni a tutela della salute complessiva del minore, dal tema affettivo fino alla questione abitativa. E, poiché le separazioni sono in crescita, la situazione ci è parsa difficile. Ecco perché urge affrontarla con decisione”.

Cagliari, diritto alla bigenitorialità: il Comune si impegna a riconoscere i diritti di entrambi i genitori verso i minori

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...