Siena, rafforzati i controlli per le festività: arrestato un cittadino straniero irregolare

A Rapolano Terme, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato uno straniero irregolare.

Siena, rafforzati i controlli per le festività: arrestato un cittadino straniero irregolare.

In concomitanza con le festività natalizie, sono stati rafforzati i servizi di controllo del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Siena, specificatamente dedicati al contrasto dei reati predatori, che, specie in questo periodo di festività, caratterizzato da una sensibile ripresa della mobilità delle persone, destano particolare allarme fra i cittadini.

Così, accanto alla compagna di prevenzione dei reati contro il patrimonio condotta dai Carabinieri nelle scorse settimane, attraverso incontri, seminari e diffusione di materiale informativo, continua l’attività investigativa ed è stata intensificata la vigilanza.

Nella settimana appena trascorsa, tali servizi hanno permesso ai Carabinieri della Stazione di Rapolano Terme di individuare, in orario pomeridiano, un uomo che si aggirava a piedi e con atteggiamento circospetto in un’area residenziale del centro cittadino.

Fermato dai militari e sottoposto a controllo lo straniero risultava essere irregolare sul territorio nazionale. Cittadino albanese di 25anni, già colpito da provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Potenza ed eseguito nel 2020, era rientrato illegalmente in Italia.

Al termine degli accertamenti investigativi, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo e lo hanno messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena. La competente Autorità Giudiziaria, ne ha poi disposto l’immediata traduzione in Tribunale per l’esecuzione del rito per direttissima, al termine del quale, dopo aver condannato l’irregolare ne ha disposto l’immediata espulsione dal territorio nazionale eseguita nelle ore successive.

Siena, rafforzati i controlli per le festività: arrestato un cittadino straniero irregolare

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...