Cagliari, cercavano una bicicletta, trovano la cocaina: Carabinieri arrestano 49enne

Cagliari, nella mattinata del 14 aprile, a Cagliari in Via Magellano, i Carabinieri della Stazione di Cagliari-San Bartolomeo unitamente a personale della Sezione Operativa, avvalendosi anche della collaborazione del nucleo cinofili, hanno tratto in arresto P.M. 49 anni, cagliaritano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nella circostanza i Carabinieri si erano recati nel cuore del quartiere S.Elia, a casa di un uomo alla ricerca una bicicletta che era stata rubata tempo addietro. Insospettiti dal comportamento dell’uomo si è deciso di far intervenire l’unita cinofila, grazie alla quale si riusciva ad individuare il posto dove era nascosta della sostanza stupefacente nelle immediate adiacenze dell’abitazione. In particolare, sono stati rinvenuti circa 47 grammi di cocaina purissima e circa 4 grammi di marijuana, contenuti all’interno di un grosso sacchetto di plastica. Proseguendo la perquisizione all’interno dell’abitazione, si poteva recuperare anche un bilancino di precisione, probabilmente utilizzato per pesare la sostanza dopo averla tagliata, materiale per il confezionamento delle dosi e la somma di circa 1000 in contanti ritenuti provento dell’attività illecita.
Cosicché si è deciso di estendere la perquisizione ad una delle pertinenze dell’abitazione, riuscendo a rinvenire anche una mountain bike, della quale l’interessato non era in grado di fornirne giustificazione circa il possesso.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...