Bergamo, investe un motociclista dopo una lite al semaforo

Arrestato per omicidio volontario un 49enne

Bergamo, investe un motociclista dopo una lite al semaforo.

Sono le 12.30 in Via Papa Giovanni a Montello (BG). In corrispondenza di un incrocio, nasce un violento diverbio tra un uomo a bordo di una Fiat Panda ed un 55enne in sella ad una moto.

Scatta il verde del semaforo, le vetture riprendono la marcia e, dopo aver percorso pochi metri, l’uomo sulla Panda sperona il motociclista che cade a terra rovinosamente, restando esanime.

Nonostante il tentativo di fuga, l’uomo viene rintracciato dai Carabinieri che, a seguito di accertamenti, lo individuano e lo raggiungono a casa.

Il 49enne, incensurato, è stato arrestato per omicidio volontario e condotto in carcere.

cc bergamo

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...