Grosseto, ombrone di nuovo protagonista con le attività culturali di “Grosseto città di Fiume”

Grosseto, torna anche per l’anno 2022 l’iniziativa avviata dall’Associazione Terramare ASD insieme alla UISP e al Comune di Grosseto ormai da quattro anni, riguardante azioni di sensibilizzazione sulla conoscenza e sul rispetto del nostro fiume.

Grosseto, città di fiume – Attività culturali e sportive sul fiume Ombrone per studenti e gruppi organizzati: pulizia del fiume ed escursioni guidate” è un progetto consolidato, fondamentale per comprendere la natura e le peculiarità dell’ambiente fluviale – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna Riccardo Megale, Assessore al Turismo, e Luca Agresti, assessore alla Cultura che ha curato il progetto in questi anni – in quanto elemento caratterizzante del nostro territorio da imparare a conoscere e rispettare. Sopratutto le iniziative mirate ai più giovani, rivestono una importante occasione di crescita e di conoscenza del potenziale che a livello ambientale, sportivo e turistico l’Ombrone rappresenta per Grosseto e la Maremma.”

“Dal 2015 la nostra Associazione e UISP – dichiara Maurizio Zaccherotti, presidente di Terramare – sperimentano attività per valorizzare la valle del fiume Ombrone attraverso iniziative culturali, sportive, turistiche e di sensibilizzazione ambientale. Anche quest’anno, nell’ottica di portare avanti il contratto di fiume Ombrone, abbiamo siglato un accordo con il Comune per organizzare sul territorio escursioni in rafting, trekking per promuovere la cultura delle attività fluviali, la storia della Maremma legata all’Ombrone e la comunità di fiume.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il nostro obiettivo è far diventare l’Ombrone un elemento vitale per tutto il territorio in grado di stimolare studenti, turisti e ricercatori nell’esplorazione dello stesso. Crediamo che la valle del fiume Ombrone e la città di Grosseto possano diventare un collegamento importante tra mare e interno, una palestra a cielo aperto per attività di vario tipo con ricadute economiche positive sulle attività ricettive e sull’immagine del Comune di Grosseto.”
Il progetto per l’edizione 2022 prevede: “Grosseto Ombrone e luoghi di storia”, programma che punta allo sviluppo di quattro escursioni con guida ambientale escursionista e guida turistica per scoprire Grosseto e alcuni luoghi importanti legati da un fil rouge che è il fiume Ombrone e la bonifica: le mura medicee di Grosseto, la Pineta del Tombolo a Le Marze, gli Usi Civici di Batignano, la Foce dell’Ombrone e i chiari di Principina. Durante ciascuna escursione verrà realizzato un focus specifico su questo aspetto che lega la città al suo fiume.

– L’organizzazione di quattro discese rafting ed escursioni in golena per gli studenti delle scuole superiori e medie del comune di Grosseto, tra marzo e giugno prossimi, partendo da una base didattica specifica su come si formano i fiumi, quali sono le caratteristiche principali della vegetazione riparia, il flusso della corrente e l’azione erosiva, i principali fattori d’inquinamento del fiume, e quindi del mare; linee guida su come comportarsi in caso di alluvione, non ultimo un accenno su cosa sono in Contratti di Fiume e come vi si può aderire.

Il Soft Rafting è una discesa fluviale su un particolare gommone chiamato raft. L’equipaggio partecipa attivamente alla discesa con la pagaia ed è coordinato dal conduttore che fornisce anche informazioni storico ambientali sul percorso.

– Due giornate di “pulizia del fiume” (una a primavera ed una ad autunno) che hanno l’obiettivo di sensibilizzare tutta la popolazione sull’importanza di valorizzare e rispettare il fiume Ombrone ed in particolare il tratto urbano compreso tra San Martino e il Berrettino localizzato a pochissimi km dalla città e a ridosso del Parco Ombrone di Via Leoncavallo.

Le iniziative di pulizia dal valore altamente sociale ed educativo verranno sviluppate, come tutte le altre, tramite gli operatori e i soci dell’associazione Terramare/UISP assieme alle scuole


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...