Sondrio, stalking e lesioni: arrestato pregiudicato nel capoluogo

Sondrio, nel tardo pomeriggio della giornata di martedì 4 gennaio, due pattuglie della Squadra Volante intervenivano in un parcheggio di Albosaggia su segnalazione di una donna, la quale chiedeva disperatamente aiuto perché aggredita dall’ex compagno. Prontamente sul posto, gli operatori tentavano di calmare l’uomo che, in forte stato di agitazione, proferiva parole ingiuriose nei confronti della donna e dell’amico che la accompagnava, il quale poco prima era stato spintonato con violenza contro il suo veicolo.

I successivi accertamenti evidenziavano che l’aggressore, D.F., cinquantenne nato in provincia di Caserta, risultava destinatario del provvedimento di ammonimento del Questore per le medesime condotte di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, nonché gravato da precedenti specifici oltreché per stupefacenti.

Considerati i fatti emersi in sede di ricezione di querela, formalizzata sia dalla donna sia dall’amico aggredito nella scorsa serata presso gli uffici della Questura, tenuto conto delle persistenti condotte di pedinamento e delle significative conseguenze sulle abitudini di vita e sullo stato psicologico delle persona offesa, questa Squadra Volante procedeva all’arresto di D.F.
Come disposto dall’A.G., l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Sondrio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...