Serie A, Milan-Napoli 0-1: Politano sbanca San Siro

Vittoria degli azzurri che superano i rossoneri grazie alla rete di Politano siglata ad inizio ripresa. Il Milan scivola a -9 dall’Inter.

Il Napoli di Gattuso conquista tre punti fondamentali che lo rilanciano in zona Champions League in attesa dello scontro diretto contro la Roma della prossima giornata.
Sessanta minuti di buon Napoli a San Siro, anche per via, forse, di un Milan stanco e sottotono nella prima ora di gara. Dopo lo svantaggio il Milan crea qualche buona occasione con Leão e Rebić, espulso nel recupero per proteste. Nel forcing finale rossonero, il Milan reclama un penalty, piuttosto solare, su Theo Hernandez.
Nella seconda parte della ripresa il Napoli, nonostante l’ingresso di Osimhen, non ha la forza sulle gambe per ripartire, ma la ritrovata solidità e leadership difensiva di Koulibaly evita di far arrivare grossi rischi dalle parti di Ospina.

IL TABELLINO: MILAN-NAPOLI 0-1

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Marcatori: 50′ Politano (N).

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Kessie(67′ Meïte); Castillejo(60′ Saelemaekers), Çalhanoğlu(60′ Díaz), Krunić(60′ Rebić); Leão(79′ Hauge).
A disposizione: A. Donnarumma, Tătărușanu; Kalulu, Kjær; Díaz, Hauge, Meïte, Saelemaekers; Rebić.
Allenatore: Pioli.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimović, Koulibaly, Hysaj; Demme(79′ Bakayoko), Ruiz; Politano(79′ Mario Rui), Zieliński(75′ Elmas), Insigne; Mertens(55′ Osimhen).
A disposizione: Contini, Meret; Costanzo, Mario Rui; Bakayoko, Elmas, Lobotka, Zedadka; Cioffi, Osimhen.
Allenatore: Gattuso.

Ammoniti: 26′ Maksimović (N), 70′ Di Lorenzo (N), 87′ Hernández (M).

Espulsioni: 92′ Rebic (M).

Arbitro: Pasqua


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...