fbpx
CAMBIA LINGUA

150mila presenze turistiche attese e milioni di spettatori in tutto il mondo: in Emilia-Romagna è countdown per la Grande Partenza del Tour de France

Prima tappa, Firenze/Rimini, sabato 29 giugno

150mila presenze turistiche attese e milioni di spettatori in tutto il mondo: in Emilia-Romagna è countdown per la Grande Partenza del Tour de France.

Nella quarta puntata del nuovo format di video interviste alla Giunta Bonaccini, l’assessore al Turismo fa il punto su una delle manifestazioni sportive più amate e seguite al mondo, per la prima volta nella storia in partenza dall’Italia. Il video è disponibile online sui profili Facebook e Instagram della Regione Emilia-Romagna

Bologna – L’Emilia-Romagna si prepara a scrivere un’altra pagina della sua storia sportiva con la Grande Partenza, a giugno, del Tour de France, che per la prima volta prenderà avvio in Italia. La competizione, detta anche Grande Boucle, taglierà i nastri di partenza il 29 giugno con la prima tappa Firenze-Rimini. Domenica 30 giugno si disputerà la seconda tappa, da Cesenatico a Bologna e il 1^ luglio la gara prenderà il via da Piacenza per approdare a Torino.

Un evento sportivo straordinario, da oltre 29milioni di euro di indotto 150mila presenze turistiche stimate, al centro della quarta puntata di “La Regione risponde”, il nuovo format di video-interviste alla Giunta del presidente Stefano Bonaccini per rispondere ad alcune delle questioni maggiormente evidenziate dagli utenti social sui profili istituzionali della Regione. Protagonista della puntata, già disponibile online su Facebook e Instagram, l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Siamo orgogliosi di ospitare, per la prima volta in assoluto in Italia, la Grande Partenza di una manifestazione sportiva straordinaria, la terza più seguita al mondo dopo le Olimpiadi e i Campionati del mondo di calcio- sottolinea Corsini-. Una grande occasione, per la nostra regione, di promuoversi nel mondo perché saranno milioni i telespettatori che seguiranno le tappe del Tour de France, con oltre 29 milioni di euro di indotto e 150mila presenze turistiche. Un’opportunità irripetibile, dunque, per l’Emilia-Romagna e per i nostri territori”.

La Regione risponde

Un nuovo format di interviste video sull’Emilia-Romagna e su temi ritenuti di particolare interesse dagli utenti che seguono i profili social – Facebook e Instagram – dell’Amministrazione regionale. È “La Regione risponde”, che ogni settimana dà la parola a un assessore della Giunta Bonaccini per rispondere ad alcuni dei quesiti maggiormente sollevati online dai cittadini, a partire da notizie di attualità che interessano il territorio regionale. I video sono realizzati dall’Agenzia di informazione e comunicazione della Giuntain collaborazione con LepidaTv, e sono disponibili online sulle pagine social della Regione.

150mila presenze turistiche attese e milioni di spettatori in tutto il mondo: in Emilia-Romagna è countdown per la Grande Partenza del Tour de France

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×