Bologna, 400 piante a cittadini e associazioni per la sensibilizzazione con iniziativa adotta un albero

Il Comune distribuisce gratuitamente 400 piante a cittadini e associazioni

Bologna, 400 piante a cittadini e associazioni per la sensibilizzazione con iniziativa adotta un albero.

Il Comune regala 400 alberi a singoli o associazioni che li vogliono adottare. Possono presentare richiesta di adozione degli alberi entro il 6 marzo, sia i singoli cittadini, per un massimo di tre piante, che le associazioni, per un massimo di quindici piante.

L’iniziativa è realizzata all’interno del progetto europeo Life Clivut, in occasione della diciottesima edizione della campagna radiofonica di Rai Radio2, M’illumino di meno 2022, che quest’anno prevede interventi mirati alla sensibilizzazione del pubblico per piantare più alberi.

Il modulo di richiesta prevede l’adesione a un vero e proprio Patto di adozione, che indica come collocare le piante a dimora negli spazi privati entro il più breve tempo possibile, tenendo conto delle condizioni atmosferiche, e le linee guida da seguire per il mantenimento della pianta, la sua gestione e il monitoraggio delle fasi di sviluppo, per accompagnarla nella sua crescita nel migliore modo possibile. Qui tutte le informazioni per prenotare: https://www.comune.bologna.it/servizi-informazioni/prenotare-adottare-albero-mitigare-cambiamenti-clima

La consegna delle piante sarà venerdì 11 marzo, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, in quattro Case di Quartiere della città, a cura dello staff del progetto che sceglierà la specie di pianta più adatta alle esigenze dei richiedenti.
Saranno distribuite 50 piante per ognuna di queste specie, scelte tra quelle che meglio rispondono alla sfida odierna dei cambiamenti climatici: acero campestre, acero montano, bagolaro, carpino bianco, farnia, frassino meridionale, platano, zelkova giapponese.

Il progetto Life Clivut, di cui il Comune di Bologna è partner, è finanziato dal programma Life, lo strumento di finanziamento dell’Unione Europea per l’ambiente e l’azione per il clima.
Il progetto sta sviluppando una strategia del verde urbano che promuove comportamenti e azioni per mitigare il cambiamento climatico nelle città e ottimizzare il contributo degli alberi urbani per migliorare l’ecosistema.
Tra queste azioni c’è anche la fornitura gratuita di piante a chi desidera adottarle.

Bologna, 400 piante a cittadini e associazioni per la sensibilizzazione con iniziativa adotta un albero

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...