Università di Siena, il nuovo rettore è Roberto Di Pietra

Resterà in carica fino al 2028

Università di Siena, il nuovo rettore è Roberto Di Pietra.

Il professor Roberto Di Pietra è stato proclamato oggi all’Università di Siena Rettore per il mandato 2022-2028, che avrà inizio, dopo la nomina ministeriale, il prossimo 1 novembre 2022.

Si è tenuta infatti ieri la seconda votazione per l’elezione della massima carica accademica dell’Università di Siena. Le procedure di voto si sono svolte online e presso la postazione telematica predisposta nel palazzo del rettorato. Al termine delle operazioni di voto si è tenuto lo spoglio telematico delle schede.

Il professor Roberto Di Pietra ha raggiunto la maggioranza assoluta dei voti ponderati espressi ed è stato quindi proclamato Rettore.

«Festeggiamo il risultato di una grande prova di democrazia della nostra comunità universitaria – ha detto il neoleletto Prof. Di Pietra -. C’è stata una partecipazione al voto amplissima, come non mai nel passato ed è stata una campagna elettorale che si è svolta in forme di assoluto rispetto fra i candidati, la professoressa Carmignani e il professor Dotta. Dobbiamo essere innanzitutto contenti di aver proposto idee e un programma che la comunità accademica in tutte le sue componenti – le docenti e i docenti, il personale tecnico amministrativo e la componente studentesca – ha valutato e poi votato. Cominceremo a lavorare da domani per realizzare quanto proposto, lo faremo con il contributo di tutte e di tutti, perché ovviamente in ogni caso questa è la vittoria del nostro Ateneo». 

Il nuovo rettore ha poi aggiunto: «Con la mia elezione è stato approvato un programma e su questo cominceremo a lavorare; alcuni punti si realizzeranno prima, altri richiederanno un po’ più di tempo. I cambiamenti richiedono attenzione e tempo, ma ci metterò tenacia e determinazione per raggiungere gli obiettivi. Sarà un programma di crescita sul piano della didattica e sul piano della ricerca e della sua qualità, abbiamo tanto bisogno di investire su questo; poi sul piano della terza missione e sul piano della missione assistenziale sanitaria dell’area biomedica e medica, parte importante del nostro ateneo».

«Faccio i miei complimenti al Prof. Di Pietra per il risultato conseguito, e gli auguro un mandato pieno di soddisfazioni – ha detto il Rettore in carica Francesco Frati – nel rispetto della missione di Ateneo e della continua valorizzazione del suo prestigio nazionale e internazionale. Ho molto apprezzato che la campagna elettorale si sia svolta in grande serenità, senza tensioni o particolari criticità. Ed ho apprezzato ancora di più il fatto che la stessa campagna abbia consentito a tutti i membri della nostra comunità di confrontarsi con le prospettive di futuro dell’Ateneo e di manifestare la proprie idee. Si è trattato di un proficuo esercizio democratico in grado di avvicinare tutti i componenti dell’Università di Siena all’analisi di aspetti generali che talvolta, nell’esercizio della propria attività quotidiana, posso risultare distanti».

Il professor Roberto Di Pietra è nato a Trapani il 13 aprile 1967 e dal 1985 vive a Siena. È Professore ordinario in Economia Aziendale al Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena. Laureato in Scienze Economiche e Bancarie nel 1990 all’Università di Siena, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia Aziendale all’Università di Pisa nel 1997; ho ricevuto il titolo di specialista in discipline bancarie nel 1993 presso la Scuola di Specializzazione in Discipline Bancarie dell’Università di Siena.

È stato Direttore del Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici (DISAG) dal novembre 2015 all’ottobre 2021 e componente del Senato Accademico dal 2016 al 2021. In precedenza, ha svolto i ruoli di: vicedirettore, componente del Consiglio Direttivo della Scuola di Economia e Management (SEM), presidente del Comitato per la Didattica della Laurea in Economia e Commercio e della Laurea magistrale in Management e Governance. È stato direttore del master in Controllo e Innovazione delle Piccole e Medie Imprese e componente del Consiglio direttivo della Scuole di Specializzazione all’Insegnamento Secondario. 

Dal 2006 al 2016 è stato editor-in-chief del Journal of Management and Governance (JMG), dell’Official Journal dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale pubblicata da Springer Verlag (attualmente è Past Editor). Già vice-presidente e poi presidente della Società Italiana di Storia della Ragioneria. Visiting professor presso università europee e extraeuropee. Componente di numerosi Comitati editoriali di riviste del settore contabile. Componente del Collegio dei docenti del Dottorato in Economia Aziendale e Management e componente dello Scientific Committee dell’EAA Congress e del Workshop on Accounting and Regulation, Faculty della Capri School AIDEA on Qualitative Research Methods. Le principali aree di ricerca si collocano nell’ambito della Contabilità e del Bilancio, della International Accounting, dell’Accounting and Regulation, del Non-Financial Reporting, della Revisione e della Storia della Ragioneria.

DiPietra_03_px

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...