Milano, truffe anziani: ripartono gli incontri nei municipi per la prevenzione

Vicesindaco Scavuzzo: “L’obiettivo è di ridurre sempre più le vittime di questi odiosi reati sia attraverso la prevenzione sia con operazioni come ‘Municipal Fakes’, per dimostrare alle persone che non sono sole”

Milano, 25 gennaio 2020 – Ripartono martedì 28 gennaio gli incontri in tutti i Municipi per aiutare le persone più anziane a prevenire e contrastare le truffe ai loro danni. Condotti da agenti della Polizia locale, della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, gli appuntamenti sono nati nell’ambito del progetto “Contrasto alle truffe agli anziani” coordinato dalla Prefettura e dal Comune.

“Gli incontri dedicati alle persone più anziane nascono con l’idea che sia fondamentale partire dalla prevenzione per ridurre sempre più il numero delle vittime di truffe e raggiri – commenta la Vicesindaco e assessore alla Sicurezza Anna Scavuzzo –. Appuntamenti come questi, uniti ad operazioni come ‘Municipal Fakes’, fanno capire alle persone che non sono sole e che possono fare affidamento sulle Istituzioni: il primo passo per contrastare questi odiosi reati”.

Nove gli appuntamenti tra gennaio e febbraio per imparare a riconoscere i truffatori che si presentano a casa o che si possono incontrare per strada, per conoscere i casi più ricorrenti e le migliori precauzioni da adottare, ma anche i numeri utili da contattare se si è stati vittima dei reati di truffa e raggiro.

I vademecum e i volantini che vengono distribuiti durante gli incontri sono stati resi disponibili anche per i Comuni della Città metropolitana.

Materiali


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...