fbpx
CAMBIA LINGUA

Lucca: individua la bici rubata su FB e manda i Carabinieri a recuperarla

La proprietaria ha contattato i militari che si sono presentati al posto all'appuntamento col ladro.

Lucca: individua la bici rubata su FB e manda i Carabinieri a recuperarla

Ieri i Carabinieri della Stazione di Lucca hanno deferito all’A.G. in stato di libertà per il reato di ricettazione un 40enne di origini rumene, residente a Lucca, nullafacente, con precedenti penali.

La mattina del 15 marzo u.s., una signora 35enne parcheggiava la propria bicicletta, del valore di circa 200,00 euro, all’interno di una corte del centro storico di Lucca dov’è situata la casa dove abita, assicurandola con una catena posta sulla ruota anteriore. Dopo circa mezz’ora ritornava a prenderla, ma della bicicletta non c’era traccia. Scoraggiata e ritenendo che non vi fossero più speranze, riteneva di non fare denuncia alle forze dell’ordine, rassegnandosi alla perdita.

Ma dopo qualche giorno ha avuto sicuramente una bella sorpresa. Il mezzo con cui solitamente si spostava all’interno della città, era in “bella mostra” sul marketplace di Facebook, il portale del social network che è dedicato alle vendite tra privati. A questo punto decideva di contattare il venditore e fissava un appuntamento, al quale però non si presentava lei, ma i Militari dell’Arma in abiti civili, i quali recuperavano la bicicletta, che veniva restituita alla proprietaria e denunciavano l’uomo per il reato di ricettazione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Lucca: individua la bici rubata su FB e manda i Carabinieri a recuperarla

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×