fbpx

Milano: Ermanno Scervino porta in passerella la diva Ava Gardner.

La collezione autunno inverno 2023-24 dello stilista che propaga sensualità ed eleganza

Milano: Ermanno Scervino porta in passerella la diva Ava Gardner.

Brillano le stelle del cinema tra le passerelle della fashion week di quest’anno: dalla sfilata di N°21 a quella di Ermanno Scervino, che però sceglie una delle dive di Hollywood più amate di sempre: Ava Gardner, icona di stile, elegante e sofisticato. Così tornano i suoi abiti di lusso, gioielli scintillanti e acconciature impeccabili: per la stagione autunno inverno 2023 2024 Ermanno Scervino si lascia guidare dal guardaroba della leggendaria attrice che, icona del glamour di Hollywood degli anni ’50, continua ad ispirare la moda e lo stile di molte donne ancora oggi. Una femminilità che traspare da ogni capo, anche da quelli maschili: mini dress, trasparenza, capospalla dalle proporzioni importanti, tailoring maschile, brassiere e shorts anche di giorno, lunghi abiti scivolati da sera con ricami e dettagli preziosi. Abiti che risaltano la silhouette in una palette cromatica monocromatica in cui spiccano grigio piombo, cipria e burro con giallo limone, bianco e il rosso, marchio distintivo della Gardner dal suo rossetto. Degno di nota è il reggiseno appuntito reso famoso dall’attrice, riproposto come alternativa a top e camicie.
Proprio come la Gardner, lo stile di Ermanno Scervino è un mix di eleganza classica e fascino sensuale, con un tocco di glamour, senza mai cadere nel volgare. Citando l’attrice:
“Sono diventata una star con i vestiti addosso, e se c’è da spogliarsi, non lo faccio”

Milano: Ermanno Scervino porta in passerella la diva Ava Gardner

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×