Il designer Harunobu Murata alla Milano Fashion Week 2020

Il designer Harunobu Murata alla Milano Fashion Week 2020
Dopo aver parlato dell’ungherese Boglárka Bódis, conosciamo oggi un altro designer direttamente dal Giappone, Harunobu Murata.
Nato e cresciuto a Tokyo, dopo aver concluso un primo ciclo di studi in Fashion Desing nella sua città natale, si trasferisce in Italia per proseguire con un Master all’Istituto Marangoni di Milano.
La permanenza sul territorio italiano gli consente di entrare nel mondo della moda, iniziando a lavorare per alcuni importanti brand. Dapprima, infatti, viene affiancato a John Richmond per poi continuare la sua carriera presso Jil Sander.
Riesce poi a presentare le sue prime creazioni in occasione della Milano Fashion Week Autunno-Inverno 2012/2013, proseguendo con una nuova collezione nel 2019.
Quest’anno il designer approda oggi alla settimana della moda milanese con le creazioni Fall Winter 2020 del suo marchio HARUNOBUMURATA.
Si tratta di un brand esclusivamente femminile che evoca tranquillità e delicatezza; di seguito alcuni dei capi presentati:
Come si può osservare Harunobu si sbizzarrisce impegnando molto colori, tra cui i più utilizzati sembrano essere il blu, il grigio, il nero ed il bianco.
Per quanto riguarda invece i tessuti, il designer giapponese predilige l’eleganza e la raffinatezza, pertanto i suoi abiti sono spesso di cachemire o di raso misto cotone.
 
Articolo di Alessia Fucile
 

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...