fbpx
CAMBIA LINGUA

“Sguardi invisibili”: la mostra multimediale itinerante per il centenario della nascita di Italo Calvino si sposta a Rovigo

L'inaugurazione della mostra presso la Pescheria Nuova si tiene sabato 15 luglio alle ore 18.

“Sguardi invisibili”: la mostra multimediale itinerante per il centenario della nascita di Italo Calvino si sposta a Rovigo.

Dal 15 al 30 luglio la Pescheria Nuova di Rovigo ospiterà la mostra multimediale “Sguardi invisibili”. Lo comunica con soddisfazione l’assessore al Welfare Mirella Zambello, sottolineando che si tiene all’interno della settimana dei Diritti umani. L’occasione del centenario della nascita di Italo Calvino, come riporta una nota degli organizzatori, offre la possibilità al Co.Ve.S.T. (Coordinamento Veneto Strutture Terapeutiche) e alla sua ala creativa (Covest Art) di organizzare una mostra itinerante nelle sette province del Veneto, raccogliendo i messaggi del grande scrittore, tentando un varco di visibilità nell’invisibile. Trama principale di questo racconto per immagini: il rinnovamento che la relazione produce sugli esseri umani. 55 scatti fotografici realizzati all’interno di comunità terapeutiche del Veneto. Volti e luoghi di persone in cammino.

Sette riscritture di un’unica fiaba lette e illustrate dagli ospiti delle strutture. La mostra non racconta le dipendenze né il dolore ma la trasformazione. Tra i curatori del progetto c’è Tobia Ravà, pittore e scultore apprezzato in tutto il mondo. I vernissage di ciascuna delle sette esposizioni prevedono momenti musicali, letture, confronto tra esperti, scuole e amministratori. Dopo il successo ottenuto alla Libreria Lovat di Villorba (TV), e alla Mostra dell’Artiginato di Feltre (BL), “Sguardi Invisibili” sarà a Rovigo presso la Pescheria Nuova dal 15 al 30 luglio. L’inaugurazione si terrà sabato 15 alla Pescheria Nuova alle ore 18, con letture e musica (evento realizzato con il patrocinio del comune di Rovigo). Interverranno l’assessore al Welfare comune di Rovigo Mirella Zambello, il direttore Servizi Socio Sanitari azienda ULSS 5 Polesana Marcello Mazzo e l’artista Tobia Ravà. La mostra itinerante è patrocinata dalla Regione del Veneto.

“Sguardi invisibili”: la mostra multimediale itinerante per il centenario della nascita di Italo Calvino si sposta a Rovigo

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano