Rovigo, torna la Fiera d’Ottobre: bancarelle nel centro cittadino

Dal 22 al 25 ottobre

Rovigo, torna la Fiera d’Ottobre: bancarelle nel centro cittadino.

Saranno circa 220 le bancarelle che dal 22 al 25 ottobre, animeranno il centro cittadino di Rovigo. Storia e tradizione si rinnovano con la 539^ Fiera, che rappresenta il momento clou dell’Ottobre Rodigino e che torna in una veste di “normalità”, dopo l’emergenza Covid.
La città è pronta ad accogliere questa quattro giorni di divertimento, svago, shopping, aggregazione, in grado di attirare visitatori da ogni parte. Non mancheranno come di consueto, lo spazio dedicato alle onlus e il “mercatino dei piccoli”, davanti alla Gran Guardia durante il “marti franco“.

Siamo davvero felici – ha detto, il sindaco Edoardo Gaffeo, durante la presentazione tenutasi a palazzo Nodaridi rinnovare la tradizione e di ospitare l’attesa Fiera. Un ringraziamento a Cofipo per l’importante lavoro di predisposizione e organizzazione dell’evento. È una manifestazione che richiede molte sinergie, un tour de force anche per la Polizia Locale che, insieme alle altre forze
dell’ordine, è sul territorio per garantire che tutto si svolga in tranquillità e in sicurezza. Ringrazio fin d’ora anche i cittadini che dovranno adattarsi alle necessarie modifiche viarie e un ringraziamento particolare a Giancarlo Gulmini che ha realizzato e donato l’immagine del manifesto. Saranno quattro giorni belli, invito tutti a partecipare“.

Giancarlo Zanella presidente di Cofipo, affiancato da Angelo Bertucci, ha dato qualche dettaglio sulla Fiera, in particolare il numero degli operatori, al momento circa 220 (i posteggi sono 243); le zone interessate sono: piazza XX Settembre, via Silvestri, piazza Merlin, piazza Garibaldi, piazza Vittorio Emanuele II, Corso del Popolo, via Grimani, mentre piazza Repubblica e piazza Tien A Men saranno destinate al food.

Ci sono stati molti subentri – ha spiegato Zanellasignifica che vecchi operatori per motivi diversi hanno venduto il posteggio, ma altri hanno acquistato. C’è interesse a livello economico, questo vuol dire che l’attività e la categoria sta crescendo, auspichiamo che si rinnovi anche quest’anno, il successo sempre raggiunto“.
Per quanto riguarda la sicurezza, ci saranno i varchi in accesso (Ponte Roda, piazza Matteotti, via Silvestri, via Grimani, piazza Repubblica, piazza Merlin) controllati dalla polizia in coordinamento con le varie forze dell’ordine.

Rovigo, torna la Fiera d'Ottobre: bancarelle nel centro cittadino

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...