Oristano, Run4Hope la staffetta per solidarietà

La corsa ha preso il via il 21 maggio e fino a domani interessa tutta l’Italia

Oristano, Run4Hope la staffetta per solidarietà.

Oristano presente anche nel 2022 alla Run4Hope, la staffetta per la solidarietà che quest’anno raccoglie donazionI a favore dell’AIL per la ricerca scientifica sulle leucemie, linfomi e mieloma.

La corsa ha preso il via il 21 maggio e fino a domani interessa tutta l’Italia. 20 mila i podisti in rappresentanza di 400 associazioni sportive che hanno dato vita alle staffette solidali che corrono per l’iniziativa benefica.
In Sardegna il via è stato dato a Cagliari e domenica scorsa è giunta a Oristano.

Oggi appuntamento di buon mattino, alle 7, e partenza da piazza Eleonora alla volta di Alghero e di Sassari dove si concluderà domani con l’arrivo del testimone.

In piazza Eleonora si sono ritrovati gli atleti del Marathon club e semplici appassionati che hanno dato vita alla prima frazione portando il testimone sino a Riola Sardo dove c’è stato il primo cambio. Insieme all’Assessore allo Sport del Comune di Oristano Maria Bonaria Zedda che ha corso uno dei primi tratti della tappa oristanese erano presenti Rosalba Cabula, Ezio Pinna, Daniela Melani, Alexandro Perra, Giulia Garau, Annalisa Massa, Gianni Dessi, Tore Mancosu, Maria Antonietta Erdas, Maria Bonaria Cera, Pasquale Maviglia e Donatello Martis.

Gli organizzatori hanno stimato che i vari testimoni percorreranno complessivamente oltre 6.000 km toccando quasi tutte le province d’Italia.

Oristano, Run4Hope la staffetta per solidarietà.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...