Modena, le ultime note del concerto che concluderà lo “SHADOW SEQUENCES”.

Domenica 6 Novembre, dalle 21 in via Morandi 71, l’esibizione di cinque artisti suoneranno con la partecipazione di Lucy Railton

Modena, le ultime note del concerto che concluderà lo “SHADOW SEQUENCES”.

Terminerà domenica 6 novembre con il concerto “Shadow sequences”, la residenza artistica promossa dal Centro musica del Comune di Modena, con la partecipazione di cinque giovani artisti del luogo: Alberto Brutti, Jacopo Buda, Agnese Menguzzato, Carlo Sampaolesi e Giulia Zaniboni.

Il live di “restituzione” del progetto destinato alla musica di ricerca e alla sperimentazione artistica in corso, con la collaborazione di Lucy Railton, violoncellista e compositrice brittanica, avrà luogo in via Morandi 71 nella Torre del MusicHub alle ore 21.

Railton, con “Shadow sequences”, ha creato una composizione per musicisti e nastro elettroacustico insieme gruppo musicale di cinque giovani selezionati, tutti residenti in regione e di età inferiore di 36 anni. Attraverso l’ascolto della sua opera, che combina pratiche elettroniche ed elettroacustiche con la composizione e performance strumentale, i partecipanti hanno la possibilità di scoprire pratiche di performance interattive e di spazializzazione sonora, psicoacustica e microtonalità, ricavando una creazione sonora di stampo collettivo a partire dalla consapevolezza del carattere sonoro temporale e del movimento al suo interno.

Sarà gratuito su invito, previa prenotazione l’evento del 6 novembre: le informazioni necessarie per prenotare il proprio invito si possono trovare sul sito www.musicplus.it e sui canali social del Centro musica; inoltre è possibile contattare la struttura via mail ([email protected]) o telefonicamente (059 2034810).

“Shadow sequences” è promosso nell’ambito di Sonda Music Sharing, il progetto finanziato all’interno della legge musica 2/2018 della Regione Emilia Romagna per il triennio 2021 – 2023.

Modena, le ultime note del concerto che concluderà lo “SHADOW SEQUENCES”.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...