Lecco, “kit creativi” preparati dal Giglio in distribuzione nelle case degli over 60 di Lecco

Lecco, Proseguono le attività di promozione delle più svariate proposte pensate per gli over 60 di Lecco da parte del Giglio di Pescarenico. Il mese di dicembre porta infatti con sè diversi progetti rivolti ai “grandi anziani” che hanno più difficoltà a utilizzare le nuove tecnologie e a restare, attraverso queste, in collegamento e per i “giovani anziani” in particolari condizioni di fragilità sociale, personale e relazionale, il tutto attraverso una distribuzione “porta a porta” di diversi kit, in corso proprio in questi giorni, una modalità che consente uno scambio di sguardi e parole e riesce a trasmettere una vicinanza parzialmente ritrovata.

Resta valido in questa fase l’invito a collaborare alla realizzazione delle coperte richieste dai progetti Viva Vittoria e Mato Grosso Perù, ai quali possono aderire le persone che hanno già abilità in materia. Per questi progetti il servizio ha realizzato dei “Kit lana” comprensivo di materia prima e ferri, confezionati allo scopo di consentire a chi ne è sprovvisto di partecipare.

Accanto al “Kit Lana” il Giglio ha realizzato il “Kit movimento”, un box contenente semplici esercizi proposti da una fisioterapista in pensione che collabora con il servizio, corredati da immagini che aiutano nell’esecuzione dei movimenti. A tema natalizio è il “Kit colori”, contenente disegni a tema e alcuni pastelli, che serviranno ad allestire e vivacizzare la vetrina del Giglio.

Conclude il quadro delle proposte pensate per questo mese di dicembre e per le sue festività la “scatola ingredienti per una giornata serena”, un raccoglitore di frasi d’autore, emozioni in arte, parole buone, allena-la-mente e svago.

Attraverso la preparazione di queste scatole, contenenti il necessario a realizzare attività differenti, il Giglio mantiene viva la sua rete di condivisione anche in questo momento di distanziamento sociale forzato, proponendosi inoltre di arrivare nelle abitazioni delle persone più isolate anche attraverso i servizi sociali del Comune di Lecco.

“Ancora una volta l’equipe del Giglio e il Comune di Lecco dimostrano di avere a cuore gli anziani della nostra comunità – commenta l’assessore al Welfare del Comune di Lecco Emanuele Manzoni -, proponendo iniziative che aiutano il cuore, il corpo e la mente. In un momento complicato dove la socialità è limitata a causa delle normative volte a tutelare la salute delle persone, si è comunque trovato il modo di far sentire la propria vicinanza. Mi auguro che queste proposte possano contribuire ad aiutare i nostri anziani a vivere in maniera serena le festività natalizie”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...