fbpx

Larusmiani presenta la tecnologia di Prova Virtuale nel suo negozio di Milano

Con l'aiuto di Zyler, i clienti potranno provare qualsiasi capo senza dover utilizzare fisicamente i camerini

Larusmiani presenta la tecnologia di Prova Virtuale nel suo negozio di Milano.

Larusmiani, iconico negozio italiano di abbigliamento maschile su misura, sta per rivoluzionare l’esperienza di vendita al dettaglio di lusso, introducendo la tecnologia di prova virtuale nel proprio negozio di Milano. Con l’aiuto di Zyler, i clienti potranno provare qualsiasi capo senza dover utilizzare fisicamente i camerini.

Sarà possibile servirsi degli schermi in negozio per scegliere un outfit. Scattando un selfie e inserendo le proprie misure si potrà provare la collezione. Il risultato? Niente più code interminabili, stress o gli spazi ristretti dei camerini.

L’esperienza è fornita da Zyler, leader del settore per la tecnologia di realtà aumentata e prova virtuale nell’industria della moda. Integrando la piattaforma Zyler, Larusmiani sarà in grado di fornire ai clienti un’esperienza di “Try-on” semplice e intuitiva, facilitando il processo decisionale che precede l’acquisto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La clientela potrà sperimentare vestibilità, colore e stile, facendosi un’idea chiara prima di comprare. L’esperienza, in collaborazione con Deloitte, fa parte della Luxury Experience Lab del negozio Larusmiani in via Monte Napoleone a Milano.

Guglielmo Miani, CEO di Larusmiani dice: «Siamo molto entusiasti di poter offrire un’esperienza di Try-on virtuale ai nostri clienti presso il nostro flagship store di Milano. I clienti ora possono provare tutta la nostra collezione in pochi secondi ed il feedback è molto positivo».

Scegliendo di introdurre la tecnologia di “Try-on” nel proprio negozio di Milano, Larusmiani si impegna a fornire servizi di alta qualità ai propri clienti, stabilendo un nuovo standard nel settore.

1682326684141

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×