Asti, ritornano gli spettacoli di “Teatro a Museo, incontri di Natale a Palazzo Alfieri”

Un’iniziativa di divulgazione culturale

Asti, ritornano gli spettacoli di “Teatro a Museo, incontri di Natale a Palazzo Alfieri”.

 

Prosegue, per il quarto anno consecutivo “Teatro a Museo, incontri di Natale a Palazzo Alfieri”. Dopo il successo dell’”Alfieri misterioso e la furia del Misogallo”, si svolgerà, nelle antiche cantine del Museo Guglielminetti, sabato 10, “Alfieri segreto, viaggio nelle scenografie di Eugenio Guglielminetti”, scritto dalla Professoressa Carla Forno. Per la giornata ci saranno repliche alle ore: 12,0015,0017,0019,00.

“Una vera operazione di divulgazione culturale – spiega Cesare Accomazzo, Presidente della Fondazione Gabriele Accomazzo per il Teatro – che unisce lo spettacolo dal vivo alla visita degli importanti musei Casa di Alfieri e Eugenio Guglielminetti”.

Gli spettatori potranno ammirare la bellezza delle sale, delle opere d’arte della casa del Poeta e dei sotterranei, ricchi delle opere del Guglielminetti. In più, vedranno rappresentate dal vivo le passioni e l’azione dei personaggi, scoprendo la misteriosa e irruente parabola creativa di Vittorio Alfieri.

Gli spettacoli-incontro avranno la regia di Marco Viecca e vedranno impegnati gli attori Valentina Veratrini e Marco Viecca per Il Misogallo. Invece per Incontri misteriosi a Palazzo Alfieri: Rossana Peraccio (partecipante al Seminario e Concorso Gabriele Accomazzo 2014), Virginia Risso (partecipante al Seminario e Concorso Gabriele Accomazzo 2021), Fabio Tarditi (partecipante al Seminario e Concorso Gabriele Accomazzo 2021), Mirco Tosches (partecipante al Seminario e Concorso Gabriele Accomazzo 2021), Marco Viecca.

Ingresso gratuito previa prenotazione telefonando o recandosi di persona presso la biglietteria del Teatro

Alfieri di Asti dal martedì al venerdì dalle 10 alle 17, tel. 0141.399057, oppure presentandosi direttamente a Palazzo Alfieri nei giorni e negli orari degli spettacoli fino ad esaurimento posti. I posti disponibili per ogni turno di spettacolo sono limitati. L’iniziativa fa parte del progetto Fortissimamente Alfieri 2022.

L’iniziativa, organizzata dalla Fondazione Gabriele Accomazzo per il Teatro, è realizzata con il Patrocinio della Regione Piemonte e del Consiglio Regionale del Piemonte, il Contributo della Fondazione CRT e della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, il Sostegno e il Patrocinio della Città di Asti Assessorato alla Cultura, ed è realizzata con la Collaborazione della Fondazione Asti Musei e la Collaborazione scientifica della Fondazione Centro di Studi Alfieriani di Asti.

 

 

Asti, ritornano gli spettacoli di “Teatro a Museo, incontri di Natale a Palazzo Alfieri”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...