fbpx
CAMBIA LINGUA

Firenze, approda in città la mostra d’arte contemporanea “Bionirico”

La ricerca pittorica di Paolo De Lisa

Firenze, approda in città la mostra d’arte contemporanea “Bionirico”.

 

Continua il percorso nell’arte contemporanea toscana portato avanti dal Consiglio regionale con l’inaugurazione della mostra di Paolo De Lisa “Bionirico” prevista per mercoledì 8 febbraio alle ore 12.30 nello spazio espositivo Carlo Azeglio Ciampi in via de Pucci, 16. Una mostra di grande interesse che raccoglie le opere dell’ultimo periodo, realizzate tra il 2018 e il 2022, dall’artista pisano che ha studiato all’Istituto Statale d’arte di Pisa e all’Accademia di Belle Arti di Firenze.

A presentare l’iniziativa Antonio Mazzeo, presidente dell’Assemblea ToscanaCaterina Cecioni, curatrice, e sarà presente anche l’artista Paolo De Lisa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Come suggerisce il presidente Mazzeo: “La pluralità dei suoi mezzi espressivi, le citazioni e i rimandi ad artisti del passato, lo scorrere continuo tra realtà e immaginazione, tutto concorre a catturare l’attenzione e a lasciarsi interrogare in profondità. Una pittura fortemente espressionista che contiene un’esaltazione della vita, umana e oltre umana, e l’invito ad un’apertura al futuro che al tempo stesso rassicura e disorienta”.

“Osservando le opere di Paolo De Lisa, lo spettatore percepirà – come afferma la curatrice Caterina Cecioni – un mondo fantastico popolato da creature brulicanti, da figure mistiche e da esseri biomeccanici con sembianze antropomorfe, a tratti aliene. Uno scenario dove strutture arboree torreggiano sulla devastazione; un mondo da ricostruire le cui fondamenta sembrano animate”.

La mostra può essere visitata fino al 18 febbraio 2023 con il seguente orario: da lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00, sabato dalle 10.00 alle 13.00.

 

Firenze, approda in città la mostra d’arte contemporanea “Bionirico”.

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×