fbpx

Porto Torres (Sassari): uomo aggredito in casa con una coltellata per una lite.

Aggredito a casa con una coltellata per una lite: arrestato un cittadino rumento per tentato omicidio.

Porto Torres (Sassari): uomo aggredito in casa con una coltellata per una lite.

Nella notte tra sabato e domenica, a Porto Torres (ss), i militari del nucleo operativo e radiomobile e della locale stazione hanno tratto in arresto in quasi flagranza del reato di tentato omicidio un cittadino rumeno di 29 anni, residente in città, operaio ed incensurato. nella circostanza le immediate attività investigative poste in essere dagli operanti hanno permesso di accertare che, alle precedenti 22.00 circa di sabato, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, l’uomo era uscito dalla propria abitazione armato di due coltelli da cucina e, dopo aver raggiunto l’appartamento di un suo connazionale di 53 anni, anch’egli operaio ed incensurato, lo ha aggredito colpendolo con un fendente alla spalla sinistra. le perquisizioni delle due abitazioni hanno permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro i manici relativi ai coltelli utilizzati dall’aggressore; una lama spezzata di uno dei due coltelli e i vestiti utilizzati. il ferito, trasportato dal personale del 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale santissima annunziata di Sassari, è stato ricoverato in prognosi riservata, in pericolo di vita. l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Sassari bancali, così come disposto dall’a.g.

Porto Torres (Sassari): uomo aggredito in casa con una coltellata per una lite.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×