fbpx

Novara, controllo su sale giochi e spaccio: 1 sanzione per gioco illecito, espulso un cittadino marocchino per spaccio di sostanze stupefacenti.

La Polizia di Stato ha intensificato i controlli sul territorio su più ambiti in prossimità delle festività natalizie.

Novara, controllo su sale giochi e spaccio: 1 sanzione per gioco illecito, espulso un cittadino marocchino per spaccio di sostanze stupefacenti.

In questa settimana la Polizia di Stato ha proceduto ad un’intensificazione dei controlli sul territorio su più ambiti in prossimità delle festività natalizie.

Nello specifico nel pomeriggio del 5 dicembre, personale della Squadra Amministrativa e della Squadra Mobile, unitamente a personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nel corso di attività di controllo finalizzate alla prevenzione e repressione del gioco illegale, ha sottoposto a controlli di polizia alcune ricevitorie e sale gioco VLT ubicate tra il comune di Bellinzago Novarese, Oleggio, Dormelletto e Galliate.

Nel corso delle attività, gli operatori hanno censito 21 persone, di cui 13 italiani e 8 stranieri; tra costoro 5 con precedenti di polizia.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

All’esito dei controlli, per uno degli esercizi commerciali in Oleggio è stata verificata un’irregolarità in merito alla persona preposta non presente nella licenza di competenza del Questore. Pertanto non essendo stata autorizzata è stata oggetto di deferimento amministrativo. Inoltre, si è proceduto a sanzionare un altro esercente in Dormelletto per 1.032 euro, sempre per irregolarità inerenti la gestione del preposto ai sensi dell’art. 8 tulps.

Nella serata del 6 dicembre, invece, il personale della Squadra Amministrativa e Squadra Mobile della Questura, con l’ausilio dei cani antidroga della Polizia Locale di Trecate, hanno proceduto a mirati controlli volti alla prevenzione e alla repressione di eventuali attività di spaccio e consumo di stupefacenti nei confronti di tre notori locali novaresi, oggetto di segnalazione, tra il parco dell’Allea e zona Stazione. Infine, sempre nella giornata del 6 dicembre veniva espulso, con contestuale Ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale, un cittadino marocchino con precedenti specifici per stupefacenti.

Novara: censite 21 persone, 1 sanzione per gioco illecito ed espulso un cittadino marocchino per spaccio di sostanze stupefacenti.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×