MILANO, UCCISE IL VICINO DI CASA. IN MANETTE IL COLPEVOLE

291

I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza nei confronti di un 59enne italiano, muratore, poiché ritenuto responsabile di omicidio.

La misura giunge all’esito delle indagini avviate, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Monza, dai militari della Compagnia di Desio (MB), con il supporto tecnico-scientifico del RIS di Parma, a seguito del rinvenimento del cadavere di un 54enne, all’interno del box della propria abitazione di Solaro, il 23 dicembre scorso.

Le investigazioni condotte hanno permesso di individuare quale autore del fatto di sangue il 59enne, all’epoca dei fatti vicino di casa della vittima.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...