fbpx

Lite in strada a Bassano del Grappa: identificati uno straniero irregolare ed un assuntore di stupefacenti

Il litigio era dipeso dal mancato pagamento di un debito che l'italiano aveva nei confronti degli stranieri.

Lite in strada a Bassano del Grappa: identificati uno straniero irregolare ed un assuntore di stupefacenti.

Vicenza. Nel corso della serata di ieri, un equipaggio della Polizia di Stato in servizio di “Volante” del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa è intervenuto a Rosà (VI), in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, per una lite in strada tra un italiano e 3 stranieri provenienti dal Marocco.

Giunti sul posto, i Poliziotti identificavano le parti, accertando che il litigio era dipeso dal mancato pagamento di un debito che l’italiano aveva nei confronti degli stranieri. Le parti venivano informate delle procedure da seguire per richiedere il pagamento non saldato.

Nel frangente, tutti i presenti venivano identificati dagli Agenti intervenuti, accertando che uno di questi (cittadino del Marocco del 2000) aveva violato l’Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale in quanto irregolare, mentre un altro (cittadino del Marocco del 1999) era in possesso di un involucro di piccole dimensioni, contenente 7,5 grammi di hashish, custodito nella tasca dei pantaloni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Pertanto, il primo veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per la violazione di cui all’art. 10 bis del D. Lgs 286/1998, mentre il secondo veniva sanzionato amministrativamente per possesso di stupefacenti ad uso personale e quindi segnalato alla Prefettura. La sostanza è stata sequestrata. Nei confronti dello straniero irregolare sono state avviate le pratiche per l’espulsione dal territorio nazionale.

polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×