fbpx

I Carabinieri trovano un trattore rubato a Capralba, ma poi vengono investiti da un trattore

Due militari sono rimasti infortunati

I Carabinieri trovano un trattore rubato a Capralba (Cremona), ma poi vengono investiti da un trattore.

Avevano appena rubato un mezzo agricolo quando sono incappati nei controlli dei Carabinieri.
E’ accaduto verso le 03.00 dell’11 ottobre, sulla Strada Provinciale 19 nel comune di Capralba, presso Cremona. Nel corso del servizio perlustrativo, i militari della Stazione di Vailate, nel transitare lungo l’arteria stradale, hanno notato un trattore agricolo che, nel cuore della notte, viaggiava a fari spenti da Capralba in direzione di Campagnola Cremasca.
Ovviamente insospettiti, hanno deciso di procedere al controllo ma gli occupanti, capite le intenzioni dei militari, hanno abbondonato in tutta fretta il mezzo dileguandosi a piedi per le campagne circostanti, facendo perdere le tracce.

 

Investiti 

Mentre i militari stavano effettuando gli accertamenti sul trattore per capirne la provenienza, è sopraggiunto un furgone il cui conducente non si è accorto della presenza sulla strada del trattore, dell’auto di servizio e dei militari.
Dopo avere frenato e sbandato, è piombato sul trattore colpendo anche un militare che si trovava nei pressi e che è stato scaraventato a terra.
Inoltre, il trattore è indietreggato e, a sua volta, ha colpito l’auto di servizio e l’altro militare che si trovava nelle vicinanze. Scattato l’allarme, sul posto sono giunte altre pattuglie dell’Arma dei carabinieri di Crema, i vigili del fuoco, le ambulanze e l’elisoccorso.

 

 Soccorsi

I due militari sono rimasti infortunati, fortunatamente in maniera non grave, e sono stati accompagnati in ambulanza in codice giallo presso l’ospedale di Crema, mentre il conducente del furgone è rimasto incastrato nel mezzo ed è stato liberato dai vigili del fuoco.
Poi un elicottero lo ha accompagnato, in codice giallo, presso l’ospedale di Cremona dove è ricoverato per accertamenti. I rilievi del sinistro stradale sono stati curati dalle pattuglie della Polizia Stradale, mentre i militari delle altre pattuglie della Compagnia di Crema hanno effettuato degli accertamenti sul mezzo agricolo che hanno permesso di appurare che era stato rubato poco prima proprio da un’azienda agricola presente nel comune di Capralba, ai danni di un imprenditore agricolo del luogo.
Una volta terminati gli accertamenti di rito, il mezzo sarà restituito al proprietario. Sono in corso le indagini per identificare gli autori del furto.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×