Genova, ruba dentro le macchine “civetta” della Polizia: 29enne arrestato

Genova, ruba dentro le macchine “civetta” della Polizia: 29enne arrestato.
La Polizia di Stato ha arrestato un 29enne per furto aggravato e lo ha denunciato per possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.
Ieri mattina, i poliziotti deputati al servizio di vigilanza alla Questura, hanno proceduto come di consueto ad un controllo perimetrale dell’edificio.
Sul lato di via Diaz, hanno sorpreso un giovane uomo nel tentativo di aprire un’auto posteggiata nei parcheggi riservati ai mezzi di servizio che, armeggiando, si spostava da un auto all’altra. I poliziotti di vigilanza sono, quindi, intervenuti e lo hanno accompagnato all’interno degli uffici per gli accertamenti.
Il 29enne, in possesso di un coltellino multiuso, è stato ritrovato in possesso di un porta casco con all’interno un occhiale protettivo, mascherine ffp2 e gel disinfettante. La refurtiva è stata riconosciuta dagli appartenenti degli uffici investigativi della Questura come materiale in dotazione di un’autovettura a loro carico, che infatti ne risultava sprovvista.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...